MACCAIA (1991)

Pivio & Aldo De Scalzi

Il pontesonoro – PVD 96.04
CD

L’esordio discografico di Pivio & Aldo De Scalzi, sospeso tra la tradizione musicale mediterranea e il minimalismo. La chiave di lettura di questo primo album sta proprio nel significato del titolo, Maccaia: il caldo afoso delle estati genovesi proveniente dai lontani deserti africani. Europa ed Africa confluiscono quindi in questo progetto che mira a spingersi oltre la semplice etichetta di World Music. Il CD era stato inizialmente concepito per essere stampato su vinile; in effetti gli ultimi 7 pezzi sono versioni quasi speculari per pianoforte dei primi sette.

1. Maccaia 4:01
2. Cataranomachia 3:00
3. Storch Haus 4:26
4. Carmen 4:46
5. Je pense donc je suis en prison 3:23
6. Tengoku to jogoku 4:11
7. Carmilla 5:03
8. Allix 2:29
9. Carmilla (piano v.) 2:45
10. Tengoku to jogoku (piano v.) 2:07
11. Je pense donc je suis en prison (piano v.) 2:18
12. Carmen (piano v.) 3:38
13. Storch Haus (piano v.) 2:27
14. Gymnopedies 1:50

Ed. Creuza Srl

Tutti i brani sono composti da Aldo De Scalzi e Pivio

Aldo De Scalzi: synth, percussioni, piano
Pivio: synth, percussioni, piano

Produzione artistica di Pivio e Aldo De Scalzi
Prodotto da Pietro Carfì
Registrato e mixato allo Studio G (Genova)
Maurizio Magnanini: masterizzazione all’Audiologic (Roma)
Sergio Gazzo: grafica e progetto visivo

Maccaia - CD cover image
BUY CD €7  BUY DIGITAL €7

 

Share

 

  1. Je Pense Donc Je Suis En Prison Pivio - Aldo De Scalzi
  2. Gymnopedies Pivio - Aldo De Scalzi

Pin It on Pinterest

Share This