Mute

Pivio

I dischi dell’espleta – ESP067

Mute è il nuovo lavoro solista di Pivio. A un anno dall’uscita dell’album di cover dedicato a David Bowie, Lodging a scary low hero, e sull’onda lunga del precedente It’s fine anyway, Pivio torna con un progetto scritto, suonato e cantato in perfetta solitudine (fatta salva la presenza di un quintetto d’archi nel brano “Don’t say my name” e la collaborazione a tre testi di Marco Odino, suo storico sodale fin dagli anni 80 con il gruppo new-wave Scortilla). Un unico fil rouge collega tutti gli 11 brani (10 canzoni in inglese ed il brano strumentale finale che dà titolo all’album): una personale rilettura estremamente laica dei dieci comandamenti, che per l’occasione diventano undici con l’inserimento di un ulteriore e finale capitolo, quale desiderio di un momento di riflessione e di silenzio (“Mute”, appunto). Un ritorno alle sonorità che già avevano caratterizzato It’s fine anyway con un maggiore uso di chitarre trattate. Anche questa volta è presente una cover, “Night shift”, originariamente proposta da Siouxsie and the Banshees.

1. I am 7:29
2. Thou shalt have no other than me 5:10
3. Don’t tell my name 6:30
4. Remember to forget 6:32
5. Night shift 6:05
6. The girl with silver wings 6:24
7. The day I stole something damaged 3:35
8. Failed witness 3:34
9. Because I need you 3:43
10. Global plundering 6:10
11. Mute 5:50

C P Ed. Creuza S.r.l. eccetto 5 P Polydor Ltd

1, 3, 4, 6, 8, 9 (Pivio / Pivio)
2 (Pivio / Marco Odino – Pivio)
5 (John Alexander McGeoch – Steven Severin – Peter Edward Clarke – Susan Janet Ballion)
7, 10 (Pivio / Marco Odino)
11 (Pivio)

Pivio: voce, synth, mellotron, vocoder, chitarra elettrica, dulcimer
Alessandra Dalla Barba: violino in 3
Daniele Guerci: violino in 3
Cristian Budeanu: violino in 3
Alessandro Sacco: viola in 3
Jee Suk Schiffo: cello in 3

Registrato e missato al Trancendental Studio (Roma)

Archi registrati al Trancendental Studio (Genova)
Patrick Simonetti: assistente di studio

Massimiliano Nevi: masterizzazione al BitBazar Studio (Roma)
Rita Giacalone: progetto grafico per BitBazar Studio (Roma)

Prodotto da Pivio

BUY CD €11
BUY DIGITAL €8Share

  1. Remember to Forget Pivio
  2. Thou Shalt Have no Other Than Me Pivio
  3. Don't Say My Name Pivio

Pin It on Pinterest

Share This